Basi di dati e big data: come estrarre valore dai propri dati.pdf

Basi di dati e big data: come estrarre valore dai propri dati PDF

Francesco Marinuzzi, Mauro Liciani

Il testo affronta e presenta le tecniche, i principi e i principali strumenti che stanno ridefinendo gli approcci alla gestione ed utilizzo dei dati. La disciplina della Data Analysis si è sviluppata e perfezionata nel corso degli anni, migliorando costantemente i modelli di database gerarchico e reticolare per arrivare alla consacrazione del modello relazionale. Si può affermare, senza il rischio sbagliare, che ogni realtà informativa usa oggi RDBMS (Relational Database Management System). Nuove esigenze di business hanno, di recente, creato la necessità di elaborare ed archiviare exabyte e zettabyte di dati fortemente eterogenei per tipologia e formato, spingendo la tecnologia ad esplorare nuove soluzioni di tipo Big Data su piattaforme distribuite. NoSQL è un paradigma nuovo e rivoluzionario nato per archiviare informazioni su larga scala senza uno schema dati rigido, che non sostituirà gli RDBMS classici, ma li supporterà in quelle specifiche applicazioni che hanno la prerogativa di trasferire velocemente dati ed attingere direttamente da fonti operazionali destrutturate. Con lavvento di architetture NoSQL distribuite ed il ritorno al calcolo parallelo, si può pensare di riprendere in mano quei progetti, accantonati perché ritenuti troppo difficili da realizzare.

Basi di dati e big data: come estrarre valore dai propri dati è un libro di Marinuzzi Francesco e Liciani Mauro pubblicato da Youcanprint nella collana Youcanprint Self-Publishing - ISBN: 9788892606036

2.56 MB Dimensione del file
8892606034 ISBN
Basi di dati e big data: come estrarre valore dai propri dati.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nettunofirenze.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

big data. architettura, tecnologie e metodi per l'utilizzo test architettura 2019: posti disponibili, domande e graduatorie request pdf on researchgate on jan 1, 2009, paolo atzeni and others published basi di dati. i recenti sviluppi delle tecnologie per la gestione e la condivisione delle informazioni rendono oggi possibile una maggiore fruibilità e disponibilità del patrimonio costituito

avatar
Mattio Mazio

Fornisce l'accesso ai dati con un'elevata produttività; è in grado di elaborare set di dati su larga scala. Yarn. Come sistema di gestione delle risorse di Hadoop 2.0, ...

avatar
Noels Schulzzi

Basi di dati e big data: come estrarre valore dai propri dati scaricare. Felice di vederti Ottimo-Libro - Basi di dati e big data: come estrarre valore dai propri dati da Francesco Marinuzzi.

avatar
Jason Statham

Il concetto di Big Data esiste da anni; e oggi la maggior parte delle organizzazioni ... nelle loro aziende, possono applicarvi un'analisi e trarne un valore significativo. ... il termine "Big Data", le aziende utilizzavano analisi di base (essenzialmente numeri ... L'analisi dei Big Data aiuta le organizzazioni a sfruttare i propri dati e ... Profili di tutela tra proprietà intellettuale e protezione dei dati personali. I dati ... la natura di infrastruttura per la loro capacità di acquistare valore ogni qual volta riutilizzati e di ... incentivarne lo sviluppo, e come proteggerci da essi e dalle loro applicazioni. ... Il mondo dei Big Data va quindi valutato sulla base dei due piani.

avatar
Jessica Kolhmann

BIG DATA: come estrarre valore dai propri dati Le tecniche classiche e tradizionali di valutazione delle imprese stanno sempre più mostrando i loro limiti storici in termini di mancanza dell’adeguato tempismo che è critico nella competizione globale ai fini decisionali soprattutto a livello di scelte finanziarie. Dati ben gestiti e affidabili portano ad analisi affidabili e quindi a decisioni affidabili. Per rimanere competitive le aziende devono estrarre vero valore dei big data e operare in maniera data-driven: devono prendere decisioni di business basate sulle prove concrete offerte dai big data …