La danza e la sua storia. Valenze culturali, sociali ed estetiche dellarte della danza in Occidente vol.2.pdf

La danza e la sua storia. Valenze culturali, sociali ed estetiche dellarte della danza in Occidente vol.2 PDF

Valeria Morselli

Pensato per gli studenti dei licei coreutici, questo libro presenta una selezione ragionata degli aspetti fondamentali del percorso dellarte della danza nei secoli, considerandone sia gli aspetti sociali che quelli estetici e teorici. Particolare attenzione è dedicata inoltre ai necessari collegamenti con le storie del teatro, della musica, dellarte e della letteratura, oltre che con la filosofia e la storia sociale in generale. Lo scopo è di consentire agli alunni di formarsi un quadro generale dellevoluzione storica della danza, di conoscerne la terminologia anche nellaspetto etimologico e di acquisire le abilità e le competenze necessarie a inquadrare le informazioni ricevute in una prospettiva interdisciplinare e transdisciplinare, come specificato nelle Indicazioni Nazionali per il liceo coreutico. I testi sono corredati da numerose illustrazioni e materiali utili agli alunni DSA, come schede di approfondimento, sintesi e prospetti analitici. Infine, a conclusione di ciascun capitolo, una scheda con esercizi e verifiche aiuterà a focalizzare i punti principali dei contenuti e a pervenire con maggiore facilità a una visione sintetica degli argomenti. Lopera, divisa in tre volumi, prevede anche alcuni contenuti digitali integrativi ed è facilmente fruibile da chiunque desideri accostarsi a una conoscenza di base della storia della danza in Occidente. Piano dellopera: Volume I. Dalle civiltà greca e romana al XVII secolo

La storia della danza La storia della danza si occupa dello sviluppo - nei secoli e nelle varie parti del mondo - di questa particolare forma di espressione artistica che si serve del movimento del corpo sulla base di un ritmo interno, che pu essere suggerito o ispirato da fonti musicali.ò

8.66 MB Dimensione del file
8875273510 ISBN
Gratis PREZZO
La danza e la sua storia. Valenze culturali, sociali ed estetiche dellarte della danza in Occidente vol.2.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nettunofirenze.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La sua danza più famosa, La Cachucha ne Le Diable Boiteux (1836) era un assolo spagnoleggiante con le nacchere, e lei ha spesso eseguito forme stilizzate di danze nazionali. Théophile Gautier, grande poeta romantico francese, ha descritto la sua presenza drammatica e passionale come “pagana”. A tale danza erano invece ispirate le saltantes Lacaenae di Kallimachos (v.), identificate attraverso tardi rilievi neo-attici, e il gruppo di tre danzatrici sulla colonna di acanto di Delfi (circa 400 a. C.); sappiamo dalle fonti antiche che anche Prassitele aveva rappresentato delle figure di danzatrici dette Cariatidi.

avatar
Mattio Mazio

La storia della danza si occupa dello sviluppo - nei secoli e nelle varie parti del mondo - di questa particolare forma di espressione artistica che si serve del movimento del corpo sulla base di un ritmo interno, che può essere (o meno) suggerito o ispirato da fonti musicali. La disciplina storiografica riguardante la danza tuttavia è di origini relativamente recenti. La danza e la sua storia. Valenze culturali, sociali ed estetiche dell'arte della danza in Occidente. Con e-book. Vol. 3: Rivoluzioni ed evoluzioni nel XX secolo.

avatar
Noels Schulzzi

e la sua storia. Valenze, culturali, sociali ed estetiche dell'arte della danza in Occidente, 3 voll., vol. II,. Danza e balletto nei secoli XVIII e XIX, Dino Audino, ...

avatar
Jason Statham

La danza nelle scienze sociali: cultura, corpo, gesto, movimento, genere, lavoro ... seguire una laureanda nel suo lavoro di tesi: la studentessa era, ed è, una ballerina ... dell'arte, all'estetica, alla storia dell'arte e ad una serie di lavori, abbastanza ... cui l'occidente (non) dispone, per superare il bias culturale, dunque anche. Vivi l'emozione del Festival dell'Oriente in tutta la sua offerta: ... ed eseguono la loro difficile coreografia sospesi sui pali a quasi 2 metri di ... in una magnifica e tradizionale danza che vanta 2500 anni di storia! ... Il Cha no yu (“acqua calda per il tè”), conosciuto in Occidente anche come Cerimonia del tè, è un rito sociale e ...

avatar
Jessica Kolhmann

duali di valenza dionisiaca e il valore costante del simbolismo del filo, il mito metamorfico della ... tarantismo, danza, mito, rito, filo, possessione, Ungoliant e Shelob. ... frutto di un'oppressione sociale e culturale, che spesso, come vedremo, si lega a ... Vol. 2 (2010) pp. 169-183. 171. Il tarantismo è un fenomeno di natura ... Consulta tutte le offerte in Danza, scopri altri prodotti GREMESE EDITORE. ... La tua mail è stata inviata correttamente ... Valenze Culturali, Sociali Ed Estetiche ... Storia della danza in Occidente. Vol. 2: Il Settecento e l'Ottocento Storia della danza. ... dell'arte coreica nel quadro dei movimenti culturali e delle linee estetiche ...