La questione degli intellettuali. Abbozzo di una riflessione.pdf

La questione degli intellettuali. Abbozzo di una riflessione PDF

Maurice Blanchot

Attraverso una carrellata di personaggi come Nietzsche, Valéry, Barrès, Sartre, Foucault e Lyotard lautore affronta una delle questioni filosofiche storicamente più spinose come la responsabilità degli intellettuali. Blanchot, in questo libro, ricontestualizza, a distanza di quarantanni, il dibattito sullimpegno, rivalutando, almeno parzialmente, il discorso del filosofo sulla letteratura militante, e indicando, infine, che la responsabilità degli scrittori si identifica con un atto morale delluomo: la difesa dellindividuo in carne e ossa nella società.

La questione degli intellettuali. Abbozzo di una riflessione è un libro scritto da Maurice Blanchot pubblicato da Mimesis nella collana Volti

4.84 MB Dimensione del file
8857505162 ISBN
La questione degli intellettuali. Abbozzo di una riflessione.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nettunofirenze.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La questione meridionale è, dunque, uno dei tanti aspetti della questione nazionale; fra questi ce ne sono due cui Gramsci darà speciale risalto e sui quali porrà un’uguale attenzione nella stesura delle note carcerarie: il Risorgimento e, appunto, gli intellettuali.

avatar
Mattio Mazio

Le texte se propose d'offrir une vision générale de la réflexion consacrée par le poète et ... tutta la riflessione fortiniana sulla politicità della “funzione intellettuale” e sulle ... l'intera questione del rapporto tra l'attività politico-culturale e i corpi della sua ... Nell'abbozzo di prefazione ad Un giorno o l'altro, testo stratificato in cui ...

avatar
Noels Schulzzi

La questione meridionale è, dunque, uno dei tanti aspetti della questione nazionale; fra questi ce ne sono due cui Gramsci darà speciale risalto e sui quali porrà un’uguale attenzione nella stesura delle note carcerarie: il Risorgimento e, appunto, gli intellettuali. Gramsci, Antonio. - Uomo politico e pensatore (Ales, Cagliari, 1891 - Roma 1937). Membro del PSI e fondatore de L'Ordine Nuovo (1919), fece parte dell'esecutivo dell'Internazionale comunista (1923). Divenuto segretario del Partito comunista d'Italia (PCd'I) e deputato (1924), affrontò la questione meridionale, indirizzando la politica dei comunisti verso l'unione con i socialisti massimalisti.

avatar
Jason Statham

“La riflessione degli intellettuali sulla civiltà dei consumi” Saggio breve da collocare su un volume di saggi sul boom economico in Italia

avatar
Jessica Kolhmann

Gramsci, Antonio. - Uomo politico e pensatore (Ales, Cagliari, 1891 - Roma 1937). Membro del PSI e fondatore de L'Ordine Nuovo (1919), fece parte dell'esecutivo dell'Internazionale comunista (1923). Divenuto segretario del Partito comunista d'Italia (PCd'I) e deputato (1924), affrontò la questione meridionale, indirizzando la politica dei comunisti verso l'unione con i socialisti massimalisti.