Di nuovo rugge il leone: Venezia, DAnnunzio e la prima guerra mondiale.pdf

Di nuovo rugge il leone: Venezia, DAnnunzio e la prima guerra mondiale PDF

Filippo Caburlotto

Venezia e dAnnunzio, un rapporto inscindibile, che trovò le sue origini alla fine del 1800, che continuò fino alla morte del poeta, e che divenne particolarmente intenso durante il primo conflitto mondiale, quando il Vate scelse la città come sua base, officina dartista, ricovero e alcova, offrendo al contempo ritratti, lampi, visioni, dettagli della Serenissima in guerra. Decretando bruscamente la fine della Belle Époque, il conflitto trasformò Venezia da lussuosa e mondana città cosmopolita a roccaforte inespugnabile, da emblema di vita a spettrale e quasi disabitato baluardo italiano, da meta anelata a preda ambita

Filippo Caburlotto, Di nuovo rugge il leone: Venezia, d'Annunzio e la Prima Guerra Mondiale, Secreta, Prima edizione, Venezia, La toletta edizioni, 2015, ISBN 978-88-97928-90-4. Silvia Calamandrei e Sergio Luzzatto, I linguaggi della memoria civile: Piero Calamandrei e la memoria della Grande Guerra e della Resistenza , Montepulciano, Le balze, 2007, ISBN 978-88-7539-152-2 .

8.48 MB Dimensione del file
8897928900 ISBN
Di nuovo rugge il leone: Venezia, DAnnunzio e la prima guerra mondiale.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nettunofirenze.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Venerdì 22 aprile alle ore 18.00 presso Open by Testolini, Filippo Caburlotto presenta: "Di nuvo rugge il leone: Venezia, d'Annunzio e la Prima Guerra Mondiale" LA TOLETTA Edizioni, 2015 Venezia e d'Annunzio, un rapporto inscindibile, che trovò le sue origini alla fine del 1800, che continuò fino alla morte del poeta, e che divenne particolarmente intenso durante il primo conflitto mondiale

avatar
Mattio Mazio

Download Citation | Introduction: D’Annunzio’s Beauty, Reawakened | D’Annunzio’s uneven reception both within and outside of Italy is partially due to the close association between his

avatar
Noels Schulzzi

Di nuovo rugge il leone: Venezia, D'Annunzio e la prima guerra mondiale Caburlotto Filippo - 2015 - LA TOLETTA Edizioni. Aggiungi ai tuoi libri Lista dei desideri. La La dinastia Stucky 1841-1941. Storia del molino di Venezia e della famiglia, da Ercole e il leone. 1482 Ferrara e Venezia duello sul Po Moro Federico - 2008 - LA TOLETTA Edizioni.

avatar
Jason Statham

20 dic 2010 ... Dopo la guerra questo motto rimase uno dei più cari a D'Annunzio, che lo fece ... Perasto, egli ricordava, era stata sempre fedele a Venezia, felice di essere "ti con nu, nu con ti". ... 11) INTERUM RUDIT LEO (Di nuovo ruggisce il leone) E' ... all' Italia per la sua gloriosa partecipazione al conflitto mondiale.

avatar
Jessica Kolhmann

Venerdì 22 aprile alle ore 18.00 presso Open by Testolini, Filippo Caburlotto presenta: "Di nuvo rugge il leone: Venezia, d'Annunzio e la Prima Guerra Mondiale" LA TOLETTA Edizioni, 2015 Venezia e d'Annunzio, un rapporto inscindibile, che trovò le sue origini alla fine del 1800, che continuò fino alla morte del poeta, e che divenne particolarmente intenso durante il primo conflitto mondiale L'autore Filippo Caburlotto presenta il suo libro "Di nuovo rugge il leone: Venezia, D'Annunzio e la Prima Guerra Mondiale" Venezia e D'Annuzio, un rapporto inscindibile, che trovò le sue origini alla fine dell'800 che continuò fino alla morte del poeta e che divenne particolarmente intenso durante il primo conflitto mondiale quando il Vate scelse la città come sua base, officina d'artista