Riqualificare le città. Le società miste per le aree urbane dismesse.pdf

Riqualificare le città. Le società miste per le aree urbane dismesse PDF

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Riqualificare le città. Le società miste per le aree urbane dismesse non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

Riqualificazione urbana dell’ex zuccherificio, in Barbolini Giuliano, a cura di, Riqualificare le città: le società miste per le aree urbane dismesse, Milano, Franco Angeli, 2000, pp. 125-137 Biscaglia Anna Maria, a cura di, Cesena Ex Zuccherificio.

8.75 MB Dimensione del file
none ISBN
Riqualificare le città. Le società miste per le aree urbane dismesse.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nettunofirenze.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L'obiettivo di questa mia tesi è quello di concludere un iter analitico iniziato con il censimento effettuato a Torino nel 1989 dal Dott. Egidio Dansero, che catalogava le aree ex - industriali. Questo lavoro venne effettuato per comprendere l'evoluzione del fenomeno della dismissione, e della possibile riqualificazione attraverso il riuso di queste aree dismesse. Il fenomeno delle aree industriali dismesse è emerso, negli anni Settanta, con chiara evidenza dapprima nei paesi maggiormente industrializzati, per tradizione come l'Inghilterra, la Francia, la Germania, gli Stati Uniti, venendo a significare un momento di grande transizione della società a partire dai suoi aspetti produttivi: si è passati dalla società industriale a quella post

avatar
Mattio Mazio

Vailog: “Ridare le aree di S. Agabio alla città per poterle riqualificare” 24 Aprile 2015 ore 22:35 “L’insediamento proposto da Vailog ad Agognate s’inquadra in un disegno più ampio di sviluppo urbano, con cui l’amministrazione comunale si propone di riqualificare il quartiere di Sant’Agabio”.

avatar
Noels Schulzzi

nello spazio urbano, sia esso il centro o un'area periferica della città. ... riqualificazione, nella formulazione di proposte di rilancio politico ed economico delle città, di ... artigianale, all'interno degli edifici dismessi della ferrovia. L'area ... attualmente 20 società per un totale di 200 addetti e riceve ogni mese 100.000 visitatori. nelle città metropolitane e per l'80% nei capo- luoghi di provincia. ... assume l' obiettivo della riqualificazione delle pe- riferie, nella sua ... nomico e sociale delle aree urbane attraverso operazioni di ... conversione delle aree industriali dismesse, mediante una ... la costituzione di società di economia mista ad hoc, votate alla ...

avatar
Jason Statham

In Italia le esperienze di conversione delle aree industriali in zone ecologiche sono sempre più diffuse e capillari, seguendo spesso esempi celebri come la spettacolare riqualificazione dell’ex bacino industriale della Ruhr a Essen, in Germania, dove il complesso siderurgico e minerario è stato riclassificato a spazio pubblico e a insediamenti di città-giardino secondo le regole di

avatar
Jessica Kolhmann

Sono risorse preziose, in diverse condizioni di stato e valore, erogatrici di servizi, a sostegno della società e dell’economia. L’Europa promuove l’investimento sulle città e identifica le aree urbane come territori chiave per le sfide di crescita intelligente, inclusiva e sostenibile della Strategia 2020. Cosa significa rigenerazione urbana e principali progetti in Italia e in Europa. La gestione degli spazi urbani è un tema sempre più ricorrente all’interno del dibattito pubblico. Questo per una serie di fattori rilevanti: il processo di urbanizzazione globale, la necessità di rimodernare le infrastrutture del contesto urbano, le esigenze sempre più urgenti in termini di mobilità e l