Ambiente Italia 2010. Le regioni e lambiente.pdf

Ambiente Italia 2010. Le regioni e lambiente PDF

D. Bianchi, E. Zanchini (a cura di)

Le regioni hanno grandi responsabilità nella gestione del presente e nel promuovere e governare un futuro possibile. Il loro può essere un ruolo positivo e innovativo, di valenza nazionale, in molti settori delle politiche ambientali. Ambiente Italia 2010 analizza lattività delle regioni in otto ambiti tematici fondamentali: energia e fonti rinnovabili, dissesto idrogeologico, trasporti e pendolarismo, cave, consumo di suolo, aree protette, acque e rifiuti. Intorno a questi temi viene ricomposto il quadro dello stato di fatto e di quanto si potrebbe e dovrebbe fare per modernizzare davvero il paese. Ne deriva un ritratto che delinea con chiarezza le sfide con cui si dovranno misurare i governi regionali nella prossima legislatura, per aiutare i rispettivi territori a compiere un salto di qualità. I temi scelti sono quelli più importanti per spingere la green economy, creare posti di lavoro in settori innovativi (rinnovabili, recupero inerti in edilizia) e storici (sviluppo e manutenzione di ferrovie, riqualificazione e salvaguardia del territorio) e avviare uno spostamento del prelievo fiscale verso il consumo di risorse. Attuare linsieme di tali proposte può dare alle regioni una visione del proprio futuro, ma per farlo serve una politica che abbia coraggio. Un bene che sembra essere ormai molto raro.

In questo settore sono disponibili dati riguardanti sia il territorio che l’ambiente. Le tavole che interessano il territorio contengono dati sulle Zone di Protezione Speciale (Zps), le Zone Speciali di Conservazione (Zsc), le Aree comprese nella Rete Natura 2000 per regione, nonché informazioni sulla superficie territoriale per zona altimetrica: montagna, collina e pianura. Direttiva 2008/50/CE del 21 maggio 2008 “Relativa alla qualità dell’aria ambiente e per un’aria più pulita in Europa” Normativa statale . Linee guida per la predisposizione delle reti di monitoraggio della qualità dell’aria in Italia” redatto da APAT CTN-ACE nel 2004

8.37 MB Dimensione del file
8896238382 ISBN
Gratis PREZZO
Ambiente Italia 2010. Le regioni e lambiente.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nettunofirenze.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La Direzione Infrastrutture, Ambiente e Politiche Abitative ha formulato le proposte di intervento per la nuova programmazione 2014-2020 in relazione al Quadro Strategico Comune (QSC) che tutti i fondi SIE (FESR-FSE-FEASR) dovranno trattare per promuovere la crescita intelligente sostenibile e inclusiva, come previsto nel Regolamento (UE) n.1303/2013 relativo alle disposizioni comuni fondi SIE. Le Marche è quindi soprattutto una regione dove l'uomo e l'ambiente vivono insieme, legati l'uno all'altro, in maniera indissolubile, da migliaia di anni; dove le antiche tradizioni hanno trovato il loro humus, la loro energia vitale, in una natura straordinaria che l'uomo ha contribuito a modellare, con il …

avatar
Mattio Mazio

L’Italia e l’ambiente: come i salute rimane comunque esposta agli agenti nocivi esterni e le stazioni di monitoraggio hanno evidenziato solo nel 2009/2010 il netto superamento del Le aree protette, parchi o riserve, hanno la finalità di tutelare e valorizzare l'ambiente, il paesaggio e la natura, contribuendo attivamente allo sviluppo socio-economico delle popolazioni locali e alla salvaguardia dei beni naturali e culturali più significativi per le generazioni future. Gli Enti parco e gli altri soggetti che gestiscono i parchi e le riserve naturali regionali

avatar
Noels Schulzzi

9 apr 2019 ... 641 del 1987 ha definitivamente chiarito che l'ambiente è “un bene ... Esso prevede che «Stato, Regioni, Città metropolitane, Province e ... “reciproca collaborazione” fra Italia e Santa Sede per “la promozione ... e perché non funziona, Editori Laterza, Roma-Bari, 2010; A. Fuccillo, Diritto, religioni, culture.

avatar
Jason Statham

La Valutazione Ambientale Strategica (VAS) è stata introdotta nell'Unione Europea ... In Italia la Direttiva VAS è stata recepita con il D.Lgs del 3 aprile 2006, n. ... 1813 del 21/12/2010, la Regione Marche ha approvato “l'aggiornamento delle ... 9 apr 2019 ... 641 del 1987 ha definitivamente chiarito che l'ambiente è “un bene ... Esso prevede che «Stato, Regioni, Città metropolitane, Province e ... “reciproca collaborazione” fra Italia e Santa Sede per “la promozione ... e perché non funziona, Editori Laterza, Roma-Bari, 2010; A. Fuccillo, Diritto, religioni, culture.

avatar
Jessica Kolhmann

rivista di informazione e aggiornamento. ENERGIE ALTERNATIVE E RINNOVABILI. Messo on line dal Ministero dello Sviluppo Economico