Angelo Narducci e «Avvenire». Storia di un giornalista, poeta, politico con lansia di essere cristiano.pdf

Angelo Narducci e «Avvenire». Storia di un giornalista, poeta, politico con lansia di essere cristiano PDF

Giuseppe Merola

Questo libro parte da una composizione di tempo e di luogo che riguarda la situazione della stampa cattolica in Italia e i precedenti e la storia del quotidiano Avvenire, collocandovi il ruolo che Narducci ha svolto negli anni cruciali dellavvio del giornale.

Angelo Paoluzi (Roma, 16 ottobre 1928 – Roma, 17 settembre 2019) è stato un giornalista italiano.. Dopo la collaborazione a Il Caffè di Giambattista Vicari, dove nel 1952 conosce Angelo Narducci con cui instaura un fraterno e trentennale sodalizio di comuni interessi letterari, politici e professionali, negli anni 1955–1960 ricopre il ruolo di direttore responsabile del mensile Al Premio L'Aquila Zirè d'Oro a lui intitolato, un convegno sul giornalista, poeta e politico aquilano di Goffredo Palmerini L'AQUILA – Il terremoto del 6 aprile 2009 ha non solo martor

1.76 MB Dimensione del file
8854828289 ISBN
Angelo Narducci e «Avvenire». Storia di un giornalista, poeta, politico con lansia di essere cristiano.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nettunofirenze.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Nasce dalla storia, ma deve essere prodotta dalla politica, ad opera di un soggetto politico che si faccia potere costituente. Il soggetto costituente di una Costituzione della Terra è il popolo della Terra, non un nuovo Leviatano, ma l’unità umana che giunga ad esistenza politica, stabilisca le forme e i … Va perciò salutato con gratitudine il presente saggio, Angelo Narducci e “Avvenire”. Storia di un giornalista, poeta, politico con l’ansia di essere cristiano di Giuseppe Merola con

avatar
Mattio Mazio

LIBRO DEL MESE: quel disgraziato di Louis-Ferdinand Céline ... Ferracuti e ANGELO FERRACUTI Andare, camminare, ... POESIA. 28 JëZIM HAJDARI Delta del tuo fiume, di Giulia Molinarolo ... Io c'ero! Purity è anche una storia di figli e di genitori, so- prattutto di madri; di ... “fonti”, a fini politici e personali, dove il con-.

avatar
Noels Schulzzi

Angelo Narducci e "Avvenire" : storia di un giornalista, poeta, politico con l'ansia di essere cristiano È autore della biografia Angelo Narducci e “Avvenire”. Storia di un giornalista, poeta, politico con l’ansia di essere cristiano (Aracne, 2009). Per la Lev ha pubblicato: Giornalismo e Religione. Storia, metodo e testi (con Giuseppe Costa e Luca Caruso, 2012); e ha curato tra l’altro: Colora l’Anno Santo.

avatar
Jason Statham

Storia di un giornalista, poeta, politico con l'ansia di essere cristiano, Roma, Aracne, 2009, pp. 196-200. Predecessore Direttore di Avvenire Successore Angelo Narducci dal 1º maggio 1980 al 6 gennaio 1981 Pier Giorgio Liverani

avatar
Jessica Kolhmann

Il luogo di incontro è una sala riunioni di un hotel della zona di via Veneto. C'è il costruttore Aldo Bazzini, c'è il boss Pasquale Zagaria, c'è Alfredo Stocchi, politico, ex assessore socialista, e c'è infine il presidente del consiglio comunale Bernini, consulente del ministro Lunardi.