Capocordata. La mia vita di alpinista.pdf

Capocordata. La mia vita di alpinista PDF

Riccardo Cassin

Uomo rupe lo definisce nella prefazione Fosco Maraini. Un realizzatore audace e pragmatico, capace di passare dove tutti gli altri desistevano. Gli altri erano i migliori alpinisti dellepoca del sesto grado, come Emilio Comici sulle aeree Dolomiti, o Giusto Gervasutti e Pierre Allain nel duro ambiente del Monte Bianco. Alla fine il più deciso e incrollabile sugli strapiombi dellovest di Lavaredo, come in altre situzioni, fu Riccardo Cassin, il fabbro di Lecco venuto dalla boxe, che trasformò le Grigne nel laboratorio dellalpinismo estremo. Giunto a 90 anni il grande alpinista ripercorre la sua carriera di leggendario capocordata.

Cassìn, Riccardo. - Alpinista italiano (San Vito al Tagliamento, Pordenone, 1909 - Pian dei Resinelli, Lecco, 2009), risolse i due massimi problemi del suo tempo (1930-1940) nelle Alpi orientali e nelle [] alpinismo, dal 1979 socio onorario del CAI, è stato autore, tra l'altro, del libro Capocordata. La mia vita di alpinista … Capocordata, la mia vita di alpinista, 2001, Vivalda; Come è diverso il mondo: vette, boschi, ghiaioni, amici, guardando dall’alto in giù! Prospettive e forme mutano, e anche i giudizi.

1.63 MB Dimensione del file
8878081523 ISBN
Capocordata. La mia vita di alpinista.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nettunofirenze.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

29/04/2020 · L'alpinista tedesca Raphaela Haug racconta il suo primo viaggio in Patagonia nel quale, con la sua compagna di cordata Laura Tiefenthaler, ha salito il Cerro Torre e, insieme anche a … La mia salita al Pilone centrale del Freney al Bianco, Renzo Battiston, ricordi di una vita d’alpinista, in “CAI Lecco 1874”: notiziario del Club alpino italiano, Sezione di Lecco Riccardo Cassin, n.2 Capocordata: la mia vita di alpinista, Torino, Vivalda, 2001.

avatar
Mattio Mazio

Biografia. Paolo Consiglio è stato un alpinista di rilievo, accademico del Club Alpino Italiano, direttore e cofondatore della scuola di alpinismo della SUCAI di Roma. Si è dedicato sia all'alpinismo estivo che a quello invernale. È stato compagno di cordata di alpinisti del calibro di Riccardo Cassin.. È stato responsabile negli anni '60 del settore escursionismo-alpinismo del CTG (Centro Riccardo Cassin: Capocordata [www.tecalibri.it] Indice 5 Creazione dell'uomo rupe 7 Nota del curatore 9 Premessa dell'Autore PARTE PRIMA 13 Così fu in principio 29 Traccio le prime vie 77 Salita a doppia corda e staffe 101 Dalla Torre Cecilia alle Tre Cime 123 Vacanze in Dolomiti 139 Cima Ovest di Lavaredo, parete nord 153 Pizzo Badile, parete nord-est 171 Punta Walker, sperone nord 197

avatar
Noels Schulzzi

Francesco del Franco, il “Re dei Faraglioni” La notizia, cattiva e dolorosa, arriva all’improvviso: Francesco del Franco ci ha lasciati. Francesco, alpinista napoletano, compagno di tante scalate ed altrettanti festeggiamenti, il “Re dei Faraglioni”, così lo ha definito Luigi, un … È autore dei libri Dove la parete strapiomba (1958), e Capocordata, la mia vita di alpinista (2001). È scomparso il 6 agosto 2009 nella sua casa ai Piani Resinelli, nei pressi di Lecco dove, per il raggiungimento del centesimo anno di età, la città aveva dedicato all’inizio dell’anno una serie di iniziative in suo onore. Salite sulle Alpi

avatar
Jason Statham

Francesco del Franco, il “Re dei Faraglioni” La notizia, cattiva e dolorosa, arriva all’improvviso: Francesco del Franco ci ha lasciati. Francesco, alpinista napoletano, compagno di tante scalate ed altrettanti festeggiamenti, il “Re dei Faraglioni”, così lo ha definito Luigi, un … È autore dei libri Dove la parete strapiomba (1958), e Capocordata, la mia vita di alpinista (2001). È scomparso il 6 agosto 2009 nella sua casa ai Piani Resinelli, nei pressi di Lecco dove, per il raggiungimento del centesimo anno di età, la città aveva dedicato all’inizio dell’anno una serie di iniziative in suo onore. Salite sulle Alpi

avatar
Jessica Kolhmann

29/04/2020 · L'alpinista tedesca Raphaela Haug racconta il suo primo viaggio in Patagonia nel quale, con la sua compagna di cordata Laura Tiefenthaler, ha salito il Cerro Torre e, insieme anche a …