Il bambino e la città: principi ed esperienze di progettazione partecipata.pdf

Il bambino e la città: principi ed esperienze di progettazione partecipata PDF

Annalisa Olivero, Manuela Barale, Silvia DElia

Il volume raccoglie due studi. Il primo indaga su quali siano gli obiettivi su cui basare le strategie per rendere le città a misura di bambino. Analizza la città nel suo rapporto con labitante-bambino: offre una sintesi delle iniziative italiane e delle esperienze progettuali avviate ed esamina il caso torinese. Il secondo vuole dimostrare che la fusione tra conoscenza e idea, definisce una proposta progettuale efficace. Conoscenza che attraversa lanalisi del luogo edella sua popolazione con la pratica della partecipazione. Idea, che è intuizione artistica e convinzione che larchitettura sia uno strumento per migliorare la qualità dello spazio e della vita.

l’approccio Città amiche dell’infanzia, a partire dalla rete Città dei bambini creata dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) ed in seguito istituzionalizzando il programma nazionale Città sostenibili delle bam-bine e dei bambini. Sono state sviluppate innovazio-ni su tre fronti: la progettazione partecipata, coin-

8.58 MB Dimensione del file
8876616462 ISBN
Il bambino e la città: principi ed esperienze di progettazione partecipata.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nettunofirenze.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il bambino e la città: principi ed esperienze di progettazione partecipata, Libro di Annalisa Olivero, Manuela Barale. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da CELID, data pubblicazione 2005, 9788876616464.

avatar
Mattio Mazio

progettazione partecipata inerenti programmi di riqualificazione urbana o aree verdi ... Negli ultimi anni le esperienze di processi partecipativi strutturati si sono estese ... alla gestione dei processi partecipativi, ma soprattutto a definire principi e ... processo (per definire le politiche ed i progetti da mettere in campo) sia per ...

avatar
Noels Schulzzi

- OLIVERO Annalisa, Il bambino e la città: principi ed esperienze di progettazione partecipata, Facoltà di Architettura, Torino, 2002 - SCILIPOTI Rosa, La sicurezza urbana in una prospettiva di genere: la sicurezza delle donne nella progettazione dei luoghi pubblici, Facoltà di Architettura, Torino, 2003 Il bambino e la città: principi ed esperienze di progettazione partecipata, di ANNALISA OLIVERO Da una monumentalità mancata ad un progetto a scala umana, di MANUELA BARALE E SILVIA d’ELIA Settore: URBANISTICA Editore: CELID Anno di pubblicazione: 2005 Disponibile presso: ARCHITETTURA - VIA BOGGIO Prezzo 10,00 Prezzo soci: 8,50

avatar
Jason Statham

Il bambino e la città: principi ed esperienze di progettazione partecipata, Libro di Annalisa Olivero, Manuela Barale. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da CELID, data pubblicazione 2005, 9788876616464. Il volume raccoglie due studi. Il primo indaga su quali siano gli obiettivi su cui basare le strategie per rendere le città "a misura di bambino". Analizza la città nel suo rapporto con l'abitante-bambino: offre una sintesi delle iniziative italiane e delle esperienze progettuali avviate ed esamina il caso torinese. Il secondo vuole dimostrare che la fusione tra conoscenza e idea, definisce

avatar
Jessica Kolhmann

- OLIVERO Annalisa, Il bambino e la città: principi ed esperienze di progettazione partecipata, Facoltà di Architettura, Torino, 2002 - SCILIPOTI Rosa, La sicurezza urbana in una prospettiva di genere: la sicurezza delle donne nella progettazione dei luoghi pubblici, Facoltà di Architettura, Torino, 2003