La tregua.pdf

La tregua PDF

Primo Levi

La tregua, seguito di Se questo è un uomo, è considerato da molti il capolavoro di Levi: diario del viaggio verso la libertà dopo linternamento nel Lager nazista, questo libro, più che una semplice rievocazione biografica, è uno straordinario romanzo picaresco. Lavventura movimentata e struggente tra le rovine dellEuropa liberata - da Auschwitz attraverso la Russia, la Romania, lUngheria, lAustria fino a Torino - si snoda in un itinerario tortuoso, punteggiato di incontri con persone appartenenti a civiltà sconosciute, e vittime della stessa guerra. Lepopea di unumanità ritrovata dopo il limite estremo dellorrore e della miseria.

La tregua è un romanzo di Primo Levi, continuazione di “Se questo è un uomo”. Racconta i mesi del difficile viaggio (27 gennaio 1945 - 19 ottobre 1945) che Levi dovette affrontare da Auschwitz per tornare a casa, a Torino. Il libro si divide in diciassette capitoli. Riassunto

7.32 MB Dimensione del file
8806219332 ISBN
Gratis PREZZO
La tregua.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nettunofirenze.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

"Senza tregua" ben sintetizza la sua vita dopo l'Otto settembre (ma anche prima: era stato combattente nella guerra di Spagna, e, come molti antifascisti al confino a Ventotene). Leggendo questo appassionante libro vedi il sangue, senti gli spari e le esplosioni, hai paura, provi rabbia e dolore. Le richieste alle quali la sede si trova a dare risposta, si legano principalmente ai concetti di stacco e “tregua”; le famiglie, i servizi, le altre strutture terapeutiche e i pazienti, possono infatti trovare in questo luogo uno spazio di decompressione.

avatar
Mattio Mazio

Inizia così la Tregua di Natale, un cessate il fuoco spontaneo in cui i franco-inglesi da una parte e i tedeschi dall’altra depongono le armi, cantano assieme e si scambiano doni. Il giorno dopo la tregua continua, permettendo agli schieramenti di seppellire i rispettivi morti e di celebrare funzioni religiose a cui tutti partecipano, come per condividere quello strano momento di

avatar
Noels Schulzzi

Polirematiche senza tregua loc.avv. CO in modo incessante, continuo: lavorare senza tregua tregua armata loc.s.f. CO t. tra due parti belligeranti in cui viene tuttavia mantenuto un atteggiamento di forte diffidenza nei confronti del nemico | estens., sospensione temporanea di un contrasto fra persone o gruppi, nel permanere di forti riserve nei confronti della parte avversa

avatar
Jason Statham

La tregua (Contemporánea): Amazon.es: Benedetti, Mario: Libros.

avatar
Jessica Kolhmann

tregua /'tregwa/ o /'trɛgwa/ s. f. [dal lat. mediev.treuga, di origine germ.].- 1. (milit.) [sospensione temporanea delle ostilità stabilita dai belligeranti