Le porfirine.pdf

Le porfirine PDF

Franco Russo, T. Spataro

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Le porfirine non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

25 apr 2020 ... Lo sapevate che la parola porfiria deriva dal greco antico porphura, che ... in ALA e PBG) che vengono usati dal corpo per produrre le porfirine.

1.82 MB Dimensione del file
8877400951 ISBN
Gratis PREZZO
Le porfirine.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nettunofirenze.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

27 apr 2019 ... Quando le porfirine contenevano un atomo metallico come il ferro o il rame, avevano una forte affinità per l'ossigeno. "Una volta che in ...

avatar
Mattio Mazio

Porfiria è un termine generico con il quale si fa riferimento a un gruppo di patologie metaboliche rare, perlopiù ereditarie, che sono causate dall’alterazione di uno degli enzimi della via biosintetica del gruppo eme.. Nelle varie forme di porfiria, in riferimento alla specifica alterazione enzimatica, si verifica un’iperproduzione e un conseguente accumulo di porfirine (pigmenti di Quella delle porfirine è una famiglia di composti organici naturali, molto stabili perchè aromatici, che possono anche essere ottenuti sinteticamente. Si tratta di pigmenti con caratteristiche colorazioni dovute all’elevata coniugazione (legami doppi carbonio-carbonio alternati a legami singoli) che permette l’assorbimento di radiazioni dello spettro del visibile.

avatar
Noels Schulzzi

Porfirine esogene, insieme a carne e prodotti vegetali, entrano nel corpo, vengono assorbiti attraverso il sangue, penetrano nel fegato e si trasformano in coproporfirine. La parte principale delle coproporfirine, insieme alla bile, viene escreta nell'intestino e il resto entra nel flusso sanguigno e attraverso i reni viene espulsa verso l'esterno insieme all'urina.

avatar
Jason Statham

Le porfirine sono molto colorate: il sistema fondamentale è rosso-arancio, ma il colore di ogni composto singolo dipende anche dai sostituenti che porta e dalla natura dell'atomo centrale di metallo, se è presente.Alcune porfirine ridotte parzialmente sono verdi. Il sistema porfirinico è di grande importanza perché costituisce l'unità fondamentale sia del pigmento rosso del sangue, l

avatar
Jessica Kolhmann

Le analisi determinano la concentrazione sia delle porfirine sia dei loro precursori (ALA e PGB). Il trattamento delle varie forme di porfiria acuta è sostanzialmente ...