Le vie del male. Distruttività, odio, rabbia nella relazione terapeutica.pdf

Le vie del male. Distruttività, odio, rabbia nella relazione terapeutica PDF

M. De Simone, I. Canans (a cura di)

La psicoanalisi si occupa dellaggressività attraverso le osservazioni che accumula nel lavoro clinico. Il campo di indagine così circoscritto offre il vantaggio di poter esaminare in profondità il suo sviluppo, le forme che assume, le difese che si strutturano per arginarla. Lattenzione al transfert e controtransfert, oltre a mostrare gli aspetti intrapsichici, illumina sulle relazioni con laltro e le dinamiche di amore e odio

16 mar 2016 ... Winnicott si occupa del tema dell'odio nel controtransfert, egli porta l'attenzione ... Per Khout ciò che è importante nella relazione terapeutica è ... paura della madre , sia dal mondo del godimento distruttivo dei Proci. ... La rabbia è rivolta ad un dispiacere attuale, è volta a modificare una situazione attuale.

3.99 MB Dimensione del file
8894989062 ISBN
Le vie del male. Distruttività, odio, rabbia nella relazione terapeutica.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nettunofirenze.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Le vie del male. Distruttività, odio, rabbia nella relazione terapeutica è un libro pubblicato da Nicomp Laboratorio Editoriale nella collana Incroci

avatar
Mattio Mazio

Maria, piena di rabbia e di odio nei confronti di Sofia, che nei rarissimi incontri ormai per paura, chinando la testa, ne evitava persino lo sguardo e non la salutava più, un giorno si era soffermata ad origliare alla porta della sua casa per sentire bene cosa stesse farfugliando mentre in realtà ella pregava e piangeva di fronte ad una foto del figlio; d’improvviso, perdendo l MARTA Gonzàlez MENENDEZ. CHI SIAMO? PSICOMOTRICITA’ RELAZIONALE IL METODO INTEGRALE-3-Libro_2011 Marta - 9 settembre.indd 3. 09/09/2011 17.59.25

avatar
Noels Schulzzi

a fare del male attraverso lo sfruttamento o il dominio proviene da molte ... suo corpo, l'insicurezza e l'odio di sé, le sensazioni di sentirsi malata, le vertigini, la ... mente, le lacrime agli occhi insieme alla paura o alla rabbia nella pancia; il ... chiche che vengono co-create nella relazione terapeutica si basano su sche-. 3 mag 2017 ... Il suo scopo evolutivo è quello di motivarci a lottare contro ciò che potrebbe farci male o porre addirittura fine alla nostra vita. Inoltre, come ogni ...

avatar
Jason Statham

La relazione nella quale è coinvolto con la madre prevede una drastica La strategia della “gerarchizzazione del male” è “etica” nella sua essenza. Anche queste persone ignobile, cattiva. Le persone che sviluppano questa strategia inibiscono meno gli implusi proibiti, sopratuttutto l'odio, l'aggressività, la rabbia, il relazione terapeutica. Infine, nella terza fase, clinico e paziente collegano queste emozioni, ora tollerabili, nella storia passata e nell’educazione infantile del paziente” (Garfield, 2003). BI BLIO GRA FIA Bion W.R., Apprendere dall’esperienza, Armando, 1972. Benedetti G., Psychotherapy of Schizophrenia. New York University Press

avatar
Jessica Kolhmann

Come Erich Fromm osserva nel suo celebre saggio Anatomia della distruttività umana, (1973)e così anche Konrad Lorenz in Il cosiddetto male, (1963) l' ... 24 gen 2014 ... Amore e odio sono sentimenti che spesso coestistono all'interno di una relazione . ... Chi ha problematiche con il controllo della rabbia è poco ... mi ha detto e' “stai facendo una scelta sbagliata perche' non ti avrei mai fatto del male”. ... Nella vostra relazione si era creata infatti una dinamica distruttiva in cui ...