Questioni di interesse. La Chiesa e il denaro in età moderna.pdf

Questioni di interesse. La Chiesa e il denaro in età moderna PDF

Paola Vismara

Sterco del diavolo o dono di Dio? Per la Chiesa, fin dallepoca delle Sacre Scritture, il denaro ha sempre rappresentato una questione scottante. Una questione di interesse, potremmo aggiungere. Non si tratta solo di un gioco di parole: di fronte a un tema delicato come quello del prestito a interesse, e prima ancora dellusura, il clero ha manifestato reazioni spesso contraddittorie. Come conciliare le problematiche economiche con la questione della fede e della coscienza morale? Attingendo agli archivi dellinquisizione romana rimasti inaccessibili per secoli, il libro ricostruisce gli sviluppi e le dinamiche di questo fenomeno controverso nel periodo di nascita delleconomia moderna, tra Cinque e Settecento, proponendo, attraverso una lettura inedita del passato, alcune chiavi di riflessione sulla società di oggi.

Questioni di interesse – La Chiesa e il denaro in età moderna 17 1 1225 – 1247, pagina 2 2 Leonard Leys, 1554-1623, pagina 5 3 Antonio Valsecchi, domenicano settecentesco, pagina 12 4 Ildefonso da Bressanvido, frate minore francescano, pagina 13 5 Martino Bonacina, 1585-1631, destinato a una brillante carriera presso la curia romana.

7.29 MB Dimensione del file
8861592775 ISBN
Gratis PREZZO
Questioni di interesse. La Chiesa e il denaro in età moderna.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nettunofirenze.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Vix Pervenit è un'enciclica di papa Benedetto XIV, datata 1º novembre 1745, e scritta all'Episcopato italiano, nella quale il Pontefice condanna decisamente la pratica dell'usura e altri peccati simili. L'enciclica afferma l'illegittimità della distinzione tra prestito al ricco o al povero, tra tasso di interesse modesto o esorbitante.

avatar
Mattio Mazio

Per la Chiesa, fin dall'epoca delle Sacre Scritture, il denaro ha sempre rappresentato una questione scottante. Una questione di interesse, potremmo aggiungere. Non si tratta solo di un gioco di parole: di fronte a un tema delicato come quello del prestito a interesse, e prima ancora dell'usura, il clero ha manifestato reazioni spesso contraddittorie. Nel corso dell'età moderna si hanno nella Chiesa cattolica vivaci discussioni circa il significato e l'uso del denaro. L'autore si sofferma in particolare su una chiave di lettura illuminante, quella del prestito a interesse. Attraverso di essa è possibile cogliere non solo aspetti specifici di una questione dalle molteplici sfaccettature, ma anche, tra irrigidimenti e segnali di apertura

avatar
Noels Schulzzi

guardano alla Fondazione con interesse e speranza per il futuro delle discipline umanistiche e per ... Chiesa e poveri in Sicilia in età contemporanea, Caltanissetta, S. Scia- ... rativa della carità istituzionale di età moderna, almeno di quella di alto livello. ... Questioni di metodo e prospettive di ricerca: in L'uso del denaro, pp. La condanna dell'usura nella morale sociale della Chiesa. «Quel genere di peccato che si chiama usura, e che nel contratto di prestito ha la sua propria sede ... 23, 20-21: «Non farai al tuo fratello prestiti a interesse, né di denaro, né di viveri, né di qualunque cosa che si presta a interesse. ... Di fronte all'economia moderna.

avatar
Jason Statham

P. Vismara, Questioni di interesse. La Chiesa e il denaro in età moderna, Bruno Mondadori, Milano 2009. Voci correlate. Casistica (teologia) Collegamenti esterni. EN) Probabilism, in Catholic Encyclopedia, New York, Encyclopedia Press, 1913. La Chiesa cattolica in età moderna, attua uno slancio di comunicazione ed evangelizzazione sia in Europa che nel Nuovo mondo. Al suo intero convivono diversi modi di pensare il cattolicesimo. Nel ‘600, prevale una corrente ottimistica (umanesimo cristiano), viene sostenuta l’armonia tra il naturale e il soprannaturale, profonda fiducia nell’uomo, ragione e fede vivono in totale accordo.

avatar
Jessica Kolhmann

3.1 – Divieto di discriminazione religiosa e libertà di espressione . ... nell' ingerenza dello Stato nell'organizzazione interna della Chiesa che, peraltro, ... di Benedetto XV, i Patti del 1929 ponevano fine alla c.d. “questione ... assistenza spirituale alla Polizia di Stato, tutela dei beni culturali di interesse religioso e degli. guardano alla Fondazione con interesse e speranza per il futuro delle discipline umanistiche e per ... Chiesa e poveri in Sicilia in età contemporanea, Caltanissetta, S. Scia- ... rativa della carità istituzionale di età moderna, almeno di quella di alto livello. ... Questioni di metodo e prospettive di ricerca: in L'uso del denaro, pp.