Rifugiati. I moriscos e lItalia.pdf

Rifugiati. I moriscos e lItalia PDF

Bruno Pomara Saverino

Il libro ricostruisce una vicenda poco conosciuta: larrivo in Italia di migliaia di esuli moriscos, discendenti di origine arabo-musulmana, da secoli insediati nella penisola iberica, battezzati a seguito della Reconquista cristiana (1492), sovente accusati di cripto-islamismo e tradimento della patria, infine espulsi e deportati dalla Spagna (1609-1614). Quali sono gli ostacoli incontrati dai rifugiati nel cammino dellesodo? Quale il comportamento delle autorità di fronte agli sbarchi? E in che termini i profughi hanno interagito con le popolazioni locali? Domande attuali poste a problemi antichi che lItalia, nella sua frammentazione politica, ha vissuto già in altre occasioni.

Questo articolo ricostruisce la storia e il funzionamento dell'ospizio armeno di Santa ... e delle varie chiese orientali non solo di Roma ma di tutta la penisola italiana ... che potremmo definire “rifugiati” o esuli confessionali, intenzionati a fermarsi ... di Roma, degli schiavi turchi e degli esuli moriscos circolanti per la capitale.

7.23 MB Dimensione del file
8864534539 ISBN
Rifugiati. I moriscos e lItalia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nettunofirenze.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

RIFUGIATI . I moriscos e l’Italia (1550-1650) Tesis doctoral en cotutela internacional en Historia Moderna . Tesi dottorale in cotutela internazionale in Storia Moderna . Doctorat en Història Moderna . Departament d’Història Moderna . A.A. 2015/2016 . X CICLO . Dottorato di Ricerca . in Scienze Storiche . AA.AA. 2011/2014 . Doctorando

avatar
Mattio Mazio

PDF | In Italia, negli ultimi vent'anni, la popolazione migrante è cresciuta di quasi ... di sfruttamento anche sessuale cui sono sottoposti donne e uomini rifugiati e ... L'insegnamento struttura le proprie attività didattiche tramite lezioni ed esercitazioni. Risultati apprendimento attesi. Conoscenze e comprensione - conoscenza di ...

avatar
Noels Schulzzi

The second part of the course intends to focus on the consistent and significant presence of slaves, often of Islamic religion, in the Italian states of the early modern age, as well as the policies posed in this regard to religious minorities moving in the Mediterranean area, such as the moriscos, expelled from the Iberian peninsula since 1609. Bruno Pomara Saverino, Rifugiati. I moriscos e l'Italia, Firenze, Firenze University Press, 2017. Lucette Valensi, Stranieri familiari. Musulmani in Europa (XVI-XVIII secolo), Torino, Einaudi, 2013. Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione.

avatar
Jason Statham

23 Sep 2019 ... Pomara, Bruno. Rifugiati, I moriscos e l'Italia (Florencia, 2017).Manuscrits. Revista d'història moderna. 2018-12-03 | journal-article.

avatar
Jessica Kolhmann

Bruno Pomara Saverino (Palermo, 1984) is a PhD in Modern History (Universitat de València – Università degli studi della Repubblica di San Marino). In 2011 he was awarded with the Young Researcher Prize by the FEHM (Fundación Española de Historia Moderna) and in 2016 with the Prize for the Religious History by the Istituto Sangalli per la Storia e la Cultura Religiosa. I moriscos e l’Italia edito per Firenze University Press. Sì perché la storia dei moriscos , per chi se la ricorda dai libri di scuola, toccò anche il Bel Paese, o meglio gli antichi stati italiani, con episodi sia positivi che negativi, ma che comunque ci restituiscono anche un’interessante via italiana all’inclusione.