Il concetto di Chiesa nella Sacra Scrittura.pdf

Il concetto di Chiesa nella Sacra Scrittura PDF

Pavel Aleksandrovic Florenskij

Questa importante opera di Florenskij scritta nel 1906, ancora studente al terzo anno dellAccademia Teologica di Mosca, non è mai stata attentamente esaminata, né quanto alle questioni ecclesiologiche qui trattate, né quanto al suo significato in relazione alle successive opere teologiche di padre Pavel. Si tratta di un vero e proprio trattato che, a oltre un secolo dalla sua stesura, mantiene intatto il suo interesse, svelando un tesoro della riflessione ecclesiologica ancora sconosciuto per la cultura teologica europea. La preziosità dellopera non risiede soltanto nelle acute e geniali intuizioni giovanili di Florenskij, ma anche nella sorprendente anticipazione di alcune questioni cruciali del rinnovamento ecclesiologico del secolo XX. Inoltre, trovano qui una loro degna anticipazione alcuni temi portanti del pensiero florenskijano.

MARTINI C.M., La Sacra Scrittura nella vita della Chiesa, in La Costituzione dogmatica sulla Divina Rivelazione, vol. 3, LDC, Torino-Leumann, 1966. Si segnalano inoltre i seguenti contributi: LYONNET S., L’elaborazione dei capitoli IV e VI della “Dei Verbum”(pp. 152-192) in Vaticano II.

3.51 MB Dimensione del file
8821561070 ISBN
Gratis PREZZO
Il concetto di Chiesa nella Sacra Scrittura.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nettunofirenze.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il concetto d’ispirazione e la sua declinazione nel corso della storia della Chiesa. La formazione del canone. Il principio della verità biblica, l’ermeneutica e la Bibbia nella vita ecclesiale alla luce dei documenti L’interpretazione della Bibbia nella Chiesa (PCB 1993), Verbum Domini (2010) e Ispirazione e verità della Sacra Scrittura (2014).

avatar
Mattio Mazio

Chiesa del Padre Santo – Genova Frati Minori Cappuccini La preghiera del cuore nella Sacra Scrittura Conferenza spirituale di don Claudio Doglio — 14 aprile 2016 — Il significato di “cuore” nella Bibbia _____ 1 Il “cuore” nel Salmo 32 _____ 2

avatar
Noels Schulzzi

Senza il soggetto credente della Chiesa non si potrebbe parlare di «Sacra Scrittura». Senza la Chiesa, essa sarebbe semplicemente una raccolta storica di scritti, redatti nel corso di un intero millennio. È solo il popolo di Dio in cammino nella storia che ha fatto di questa raccolta letteraria, la Bibbia, come «un libro», ovvero la «Sacra Scrittura» nella sua unità di Antico e Nuovo

avatar
Jason Statham

Nella teologia cattolica il termine "rivelazione" ha assunto un significato specifico: la rivelazione è l'insieme delle verità di fede (termine tecnico depositum fidei) contenute nella Sacra Scrittura, nella Tradizione (solitamente in maiuscolo, in particolare gli scritti dei Padri della Chiesa) e nel Magistero (l'insegnamento ufficiale della Chiesa, in particolare dei Papi). Sulla Sacra Scrittura: appunti dal blog dei redattori de Gli scritti Qohelet: un credente, non uno scettico (di A.L.) Per leggere il libro di Giosue' suggerimenti dal principe Caspian e dalle Cronache di Narnia: una guerra del bene contro il male che non insegna la violenza (di L.d.Q.)

avatar
Jessica Kolhmann

Il termine Tradizione o Sacra Tradizione, nell'ambito della Chiesa cattolica, indica la trasmissione di ... Gli insegnamenti di Dio sono scritti nella Bibbia e sono tramandati non solo nella Scrittura, ma anche nella vita di chi ... Il concetto della tradizione apostolica compare anche nel Nuovo Testamento, nella seconda lettera ai ...